4367 visitatori in 24 ore
 148 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro

Carlo Sorgia

Carlo Sorgia

Molto impegnato nel lavoro, mi sono avvicinato alla poesia in maniera sistematica solo di recente.
Attratto da tutte le forme di creatività, nessuna esclusa, scrivere credo completi questa mia voglia di esprimermi, la pittura mi completa.
La mattina al risveglio mi meraviglio ancora e mi ... (continua)


La sua poesia preferita:
Non sono ammesse repliche
Ricordo quel guerrier d'un tempo
possente quercia
altero e sorridente
del pericolo sprezzante:
un sol pensiero
ed era azione.
Trascorron pigre le sue ore
a un soffio dai cent'anni
giornate piatte
a dipanar matasse
cercando la giunzione
ma il...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Il vecchio e il bambino
Percorrendo l'argine
passo dopo passo su quel fiume
sempre uguale
seppure trascorsi due lustri e più
Ricordo ancora quando ragazzino
procedevo col nonno tanto amato
alla scoperta della vita
Il fedele cane al fianco.
Un leone nella mia...  leggi...

Chi ci separerà dal suo amore
''Chi ci separerà dal suo amore''

Musica dolce sale verso il cielo
note di Flauto che toccano il cuore,
Organo struggente abbraccia l'anima,
coro che amalgama
una voce sola sale elevata dall'incenso.
Passate son le lacrime
rimane un...  leggi...

Volano i pensieri
Volano i pensieri miei
trascinati da fresca brezza rigenerante
sfiorano le onde del mare
sfidando ora il tempestoso...  leggi...

Is Fassonis
Gusci a memoria dei Padri
giunchi ed erbe lacustri intrecciate strette
acqua non penetra
galleggiano a pelo
incapaci di...  leggi...

Un quadro un progetto
Quel quadro che mi hai regalato
un quadro nel quadro
fatto apposta per me
nobile pittore eccelso
alcuni colpi di pennello ben assestati
raccontano quel che pensi di me dei nostri progetti.
Tu schivo
non parole ma immagini
la melagrana spaccata...  leggi...

Sfida tra Ciclopi
Cielo spennellato chiaro e scuro
Il Sole con prepotenza cerca via d'uscita
tenta di specchiarsi
In questo mare irrequieto.
In parte riesce
riverbero dell'acqua
a tratti acceca.
Strana magia
forze della Natura a confronto
una contro...  leggi...

Percorrendo quella salita
Percorrendo quella salita
strade vecchie
tra antiche fortificazioni ormai inutili
costruite nei tempi per mostrare...  leggi...

Alla Mia amica Pina
Ti chiamano diverso
solo sfortunato
sfortuna essere nato li
Hai provato il carcere
ma hai un cuore d'oro
ti dono la mia gioia.
Parte del mio tempo
lo prendo in prestito
alla famiglia.
Ma è solo un attimo
che a te sembra tanto
mi...  leggi...

Massicci rossi
Massicci rossi
Che si tuffano al mare
Rocce uniche
Rosse
Come rossa la sabbia
Lambita da docili onde
Acqua fresca e chiara
Cristallina
Trasparente
Dapprima diamantina
Poi turchese
Quindi cobalto
Forte contrasto di colori
La natura si è...  leggi...

Alfa e Omega
Termina la giornata
ultime creature volano
serrate
in gruppo
radenti il mare.
Ultimi istanti per salutare
un giorno...  leggi...

Fratello mio
Amico
Di molte lune più grande di me
Conosciuto per caso.
Solo fortuna
Averti incontrato
Mi regali
Saggezza
Dolcezza
Amico sincero
Potresti essere mio padre
Io tuo figlio.
Molto di più
Mi piace dire
Amico mio
Per sempre...  leggi...

Al mio cane cortes de fleur du mal
Mio caro fratello minore
Ma certo superiore a tanti
Mi guardi coi tuoi occhioni penetranti
Con te una intesa perfetta
Capisci ogni mio stato d'animo
Sei pronto ad ogni mio desiderio
A volte geloso come un bimbo capriccioso
Ma generoso fino...  leggi...

Carlo Sorgia

Carlo Sorgia
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Non sono ammesse repliche (05/05/2015)

La prima poesia pubblicata:
 
Al mio cane cortes de fleur du mal (05/07/2008)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Fragile linea (19/04/2018)

Carlo Sorgia vi consiglia:
 A Muntagna (01/11/2013)
 Non sono ammesse repliche (05/05/2015)
 Chi ci separerà dal suo amore (23/09/2009)

La poesia più letta:
 
Un nonno e un nipote (15/03/2012, 8911 letture)

Carlo Sorgia ha 12 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Carlo Sorgia!

Leggi i segnalibri pubblici di Carlo Sorgia

Leggi i 1645 commenti di Carlo Sorgia


Leggi i racconti di Carlo Sorgia

Carlo Sorgia su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 14/10/2012
 il giorno 05/09/2010
 il giorno 17/01/2010
 il giorno 13/07/2009
 il giorno 14/04/2009
 il giorno 13/01/2009

Carlo Sorgia
ti consiglia questi autori:
 Berta Biagini
 Lina Sirianni

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Carlo Sorgia? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Carlo Sorgia in rete:
Invia un messaggio privato a Carlo Sorgia.


Carlo Sorgia pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com


Carlo Sorgia


Le sue 177 poesie in Introspezione

Fragile linea

Introspezione
Incessante risacca su fragile linea
ove tutto è mistero
marosi ruggenti si rincorrono
roccia assalita con grande vigore
ma anche il vento
porta con se candida spuma
nel punto ove la pace è chimera.
Per milioni di anni vagano
senza nocchiere……leggi

Carlo Sorgia 19/04/2018 19:07| 1| 23 20

Piccole cose

Introspezione
Rivedo fotogrammi sbiaditi
foto del tempo passato
battito d’ali che brucia millenni.
Commedia senza inizio né fine
che si ripete
nello scambio di attori
che recitano la parte
mandata a memoria per poco compenso.
Sarà un sorriso o forse un……leggi



Carlo Sorgia 12/02/2018 07:54| 2| 452 415

Rimarrà memoria?

Introspezione
Acerbo bocciolo dalle minute anse
colori fragili, velati sogni,
e capricci pronti a disperdersi
nella tavolozza della vita.
Anima mia prigioniera
tra visioni e circostanze
nell’immenso della natura.
Scarne immagini
schizzi, sofisticate……leggi

Carlo Sorgia 09/02/2018 18:15| 162 127

Minaccia da vicino

Introspezione
Vento inclemente
che non ti lascia niente
urla da lontano
minaccia da vicino
solleva il mare ed ogni cosa.
Volano fuscelli
come isterici pensieri
di veleno ammorban l’aria.
Aria pesante
come chi trasporta
che a terra torna ...
poi si……leggi

Carlo Sorgia 23/01/2018 07:44| 132 115

Guardo il mare

Introspezione
Guardo il mare
è tutto un tormento
la mente scivola su bianche creste.
Onde feroci, intrecci confusi,
gocce salate sui visi
di chi il mare non teme.
Parla anche il vento
per chi sa ascoltare.
Sussurri segreti
tra il cielo un po’ basso
e……leggi

Carlo Sorgia 09/01/2018 08:01| 199 158

Il silenzio dell'alba

Introspezione
Imperioso pensiero
maschere mute, desideri senza nome,
occhi di ghiaccio, sorrisi mancati,
sogni.
Copione scontato il silenzio dell’alba.
Il merlo che……leggi

Carlo Sorgia 27/08/2017 17:57| 1| 306 266

Oltre la penombra

Introspezione
Oltre la penombra l’orizzonte
ove l'alloro si fonde col lentischio
e il rosa del fiore d'oleandro
emerge vigoroso assieme al mio pensiero.
Quella donna mi amò oltre la vita ...
sento ancora l’odore sulla pelle
mentre osservo le……leggi

Carlo Sorgia 22/08/2017 19:43| 237 201

Dal colore delll'onda

Introspezione
Occhi dal colore dell’onda
sguardo come il mare
e trasparenze cristalline
chiaroscuri e bagliori ipnotizzano.
Anche i flutti danzano
al ritmo leggero
che sale come il profumo del mare ...
e grida festose
Ripercorrono vita quegli occhi
a……leggi

Carlo Sorgia 18/08/2017 21:12| 1| 257 212

L'onda in sordina

Introspezione
Sciabordio dell’onda in sordina
s’avvicenda al vocio di petulanti bagnanti
e cala un silenzio irreale.
Sarà il profumo del mare
che libera i sogni
sarà la pelle umida di sale
ma i ricordi corrono ...
galoppo di cavalli……leggi


Carlo Sorgia 28/07/2017 20:07| 253 211

Come una vela

Introspezione
La vita come una vela
che incassa il vento
vola tra il blu infinito e le stelle
fino alla luna
così innamorarsi
tutti i giorni con le albe in tasca
e magici tramonti
senza mai annoiarsi
perché di queste repliche
è……leggi


Carlo Sorgia 26/07/2017 05:48| 1| 256 209

Frammenti

Introspezione
Folli pensieri rincorrono l’aria
scambio di silenti armonie
quasi un gioco perverso.
Calpesto la rena
tracciando effimeri solchi
che non vedranno il domani.
Sabbia.
Il sole carezza
il vento rivolta
Il mare sommerge,
frammenti di mondo.……leggi

Carlo Sorgia 19/07/2017 07:06| 264 206

L'albero che guarda il mare

Introspezione
Mi affascina l’albero che guarda il mare
che il vento piega a piacimento
corteccia bruciata dal sale
e dal sole
che con cattiveria si accanisce.
Si genuflette
godendo del canto della rosa
vibrando a quello di maestro
ma non si spezza.……leggi

Carlo Sorgia 16/07/2017 06:18| 1| 288 228

Liturgia del tempo e della luce

Introspezione
Tramonto che emoziona
lungo il sentiero della roggia amica
colori sfumano e vacillano certezze ...
fragranza di erbe spontanee
e radici fuse nella terra arsa.
Ricordi e celati sogni d’un tratto liberati.
Figure si appropriano degli spazi
scivolano……leggi


Carlo Sorgia 28/06/2017 18:17| 787 730

Trascorre così

Introspezione
Trascorre così la vita sua
il vecchio padre
accontentandosi del poco
e del tempo
che per lui ha rallentato i ritmi.
Occhiali spessi sul concavo naso
e sbirciate attraverso la vetrata
ad ogni rumore,
che annunci novità, incurante……leggi

Carlo Sorgia 26/06/2017 22:16| 371 202

Vecchio grammofono

Introspezione
Vecchio grammofono impolverato
gracchia immortali canzoni
accendendo la memoria.
Danze sulle note della melodia,
sfilata di promesse e magie fuggite
nel rifiorir dei giorni.
Il tempo divora se stesso.
Senza pietà e con l’inganno
sbocciano……leggi

Carlo Sorgia 28/03/2017 20:52| 312 254

 
Precedenti 15 >>

177 poesie trovate. In questa pagina dal n° 1 al n° 15.

 


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Poesie

Introspezione
Piccole cose
Rimarrà memoria?
Minaccia da vicino
Guardo il mare
Il silenzio dell'alba
Oltre la penombra
Dal colore delll'onda
L'onda in sordina
Come una vela
Frammenti
L'albero che guarda il mare
Liturgia del tempo e della luce
Trascorre così
Vecchio grammofono
Guizzi di luce
Il mare d'inverno
Frammenti di mondo
Parole senza peso
Si spegne il silenzio
Spasmodica ricerca
Linee contorte
Sogni di ragazzo
Ricordi di Bergamo
Ali spiegate
Mi attrae
L'immenso che non c'È
L'onda rabbiosa
Ancestrale ricordo
Sottile frammento
E così sempre
Il tempo sembra essersi fermato
Ansimante ricerca
Ribollir d'insieme
L'aurora si risveglia
Accarezzo quella foto
Nell'intimità dell'anima
Dilatate ore
Fantasmi di memoria
Effimera rena
Fantasma d'altri tempi
Carezze speciali
La vita urla
Molteplici colori
Non conosce tregua
S'accende di splendore
E fuori è l'immenso
Si confonde il Sole
Mi sveglia il mare
Fortezza dei miei anni
Cupo il mare
Musica e opalescenze
In quella casa
Dove il sole incontra il mare
Urla solitudine
Antico borgo
Cangiante mare
Fata Morgana
Mio padre
Rughe profonde
La mia vecchia casa
Sussurri
Ti osservo
La mia Città
Il mio fiume
Come viandante
Castello Malaspina, ricordi di Bosa
Seduto sulla rena
Impera la quiete
Diventar perenni
Lassù risplende
Oltre la linea
Imperturbabile il tempo
Vola la mente
Corre veloce
Alchemici ricordi
Arido deserto
Sogni dissolti
Fugaci istanti
Fluido scorre
Specchiate superfici
Misteri scolpiti
Sentimenti in cerca dell'impossibile
Solitario
Cielo scuro
Cielo e Mare
Leggera Brezza
Lacrime
Le mura del mio cuore
Calpestando un prato
Silenzi profondi
Tutto fugge
20 agosto 2010
Il mistero della vita
Su quella Collina
Corre la vita
Una sera al mare
Solo con me
Vivi l'Attimo
E la Vita scorre
Alla ricerca dei passi perduti
Oggi il Mare parla
Natura generosa, Natura avara
Un Quadro
Notte senza Stelle
Arcobaleno
Solchi
L'Araba Fenice
Quarto di Luna
Arpie
Azzurro zaffiro
Trasportato dal vento
Alba ovattata
Mio Giarino
Pensieri
Chi ci separerà dal suo amore
Cielo stellato
La penna scivola
Volano i pensieri
Ultimi ritardatari
Fruscio di foglie
Urla il mare
Per la vita
Ricordi
Dolci ricordi
Villa Paola
Le meraviglie del Creato
Semplicità straordinarie
Il mondo cambia, il mondo non cambia
Ricercando se stessi
Contrasti esasperati
Volando alto
Puledri al galoppo
Magiche Armonie
Verrà il giorno dell'addio
Il divenir delle stagioni 2
Certezze della Vita
Il divenir delle stagioni 1
Pensieri immortali
Tempio che pulsa
Sottile differenza
Libertà
Cos'è la vita
Il bene e il male
Sfida per la vita
Percorrendo quella salita
Sulla terrazza
Inverno al mare
Il cassetto dei miei ricordi
26 ottobre, cambia l'ora
Oltre il tunnel
Generosa natura
I Colori dell'Arcobaleno
Dentro quella foresta
A passo sostenuto
Il mio cuore sanguina
L'autunno avanza
I colori dell'Iride
Pensieri volano
Lo scrigno segreto
Inizia la giornata
Vento dirompente
Vela che Vola
Tristezza
Dall'altura i miei pensieri
Tempus fugit
La casa dei miei Natali
Verità o bugia
Tramonto a Bosa
Cala il sipario
La Foce del Temo
La mia Nonna
Sole che sorgi
Alfa e Omega
Inesorabilmente scompare
La luna il Sole
Dormienti

Tutte le poesie

Premio Scrivere 2017
Ombre e chiaroscuri Introspezione (“I sogni si nascondono nei silenzi della notte” Khalil Gibran)
Commozione intensa Amore (“Nessun cuore ha mai provato sofferenza quando ha inseguito i propri sogni.” Paulo Coelho)
Palpita il cuore Tema Libero
Premio Scrivere 2016
Nel silenzio L’Anno Santo della Misericordia (Spirituale) (Spirituale)
Quel grande poeta La poesia e il Poeta (Impressioni)
Sinfonie La Terra, culla della vita (Natura)
Mille petali Poesia a tema libero
Premio Scrivere 2014
Le stringo le mani "Con l'orlo del suo abito l'amore sfiora la polvere. Pulisce le macchie da strade e sentieri e poiché ne ha la forza ne ha anche il dovere" (Madre Teresa di Calcutta - Spiritualità)
Scorre il mare nelle vene Tema Libero


Racconti

Ragazzi
Il maialetto rapito
Viaggi e Avventura
Una traversata tra i piaceri della tavola
Un viaggio pazzo

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it