3248 visitatori in 24 ore
 183 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro



Carlo Sorgia

Carlo Sorgia

Molto impegnato nel lavoro, mi sono avvicinato alla poesia in maniera sistematica solo di recente.
Attratto da tutte le forme di creatività, nessuna esclusa, scrivere credo completi questa mia voglia di esprimermi, la pittura mi completa.
La mattina al risveglio mi meraviglio ancora e mi ... (continua)


La sua poesia preferita:
Non sono ammesse repliche
Ricordo quel guerrier d'un tempo
possente quercia
altero e sorridente
del pericolo sprezzante:
un sol pensiero
ed era azione.
Trascorron pigre le sue ore
a un soffio dai cent'anni
giornate piatte
a dipanar matasse
cercando la giunzione
ma il...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Il vecchio e il bambino
Percorrendo l'argine
passo dopo passo su quel fiume
sempre uguale
seppure trascorsi due lustri e più
Ricordo ancora quando ragazzino
procedevo col nonno tanto amato
alla scoperta della vita
Il fedele cane al fianco.
Un leone nella mia...  leggi...

Chi ci separerà dal suo amore
''Chi ci separerà dal suo amore''

Musica dolce sale verso il cielo
note di Flauto che toccano il cuore,
Organo struggente abbraccia l'anima,
coro che amalgama
una voce sola sale elevata dall'incenso.
Passate son le lacrime
rimane un...  leggi...

Volano i pensieri
Volano i pensieri miei
trascinati da fresca brezza rigenerante
sfiorano le onde del mare
sfidando ora il tempestoso...  leggi...

Is Fassonis
Gusci a memoria dei Padri
giunchi ed erbe lacustri intrecciate strette
acqua non penetra
galleggiano a pelo
incapaci di...  leggi...

Un quadro un progetto
Quel quadro che mi hai regalato
un quadro nel quadro
fatto apposta per me
nobile pittore eccelso
alcuni colpi di pennello ben assestati
raccontano quel che pensi di me dei nostri progetti.
Tu schivo
non parole ma immagini
la melagrana spaccata...  leggi...

Sfida tra Ciclopi
Cielo spennellato chiaro e scuro
Il Sole con prepotenza cerca via d'uscita
tenta di specchiarsi
In questo mare irrequieto.
In parte riesce
riverbero dell'acqua
a tratti acceca.
Strana magia
forze della Natura a confronto
una contro...  leggi...

Percorrendo quella salita
Percorrendo quella salita
strade vecchie
tra antiche fortificazioni ormai inutili
costruite nei tempi per mostrare...  leggi...

Alla Mia amica Pina
Ti chiamano diverso
solo sfortunato
sfortuna essere nato li
Hai provato il carcere
ma hai un cuore d'oro
ti dono la mia gioia.
Parte del mio tempo
lo prendo in prestito
alla famiglia.
Ma è solo un attimo
che a te sembra tanto
mi...  leggi...

Massicci rossi
Massicci rossi
Che si tuffano al mare
Rocce uniche
Rosse
Come rossa la sabbia
Lambita da docili onde
Acqua fresca e chiara
Cristallina
Trasparente
Dapprima diamantina
Poi turchese
Quindi cobalto
Forte contrasto di colori
La natura si è...  leggi...

Alfa e Omega
Termina la giornata
ultime creature volano
serrate
in gruppo
radenti il mare.
Ultimi istanti per salutare
un giorno...  leggi...

Fratello mio
Amico
Di molte lune più grande di me
Conosciuto per caso.
Solo fortuna
Averti incontrato
Mi regali
Saggezza
Dolcezza
Amico sincero
Potresti essere mio padre
Io tuo figlio.
Molto di più
Mi piace dire
Amico mio
Per sempre...  leggi...

Al mio cane cortes de fleur du mal
Mio caro fratello minore
Ma certo superiore a tanti
Mi guardi coi tuoi occhioni penetranti
Con te una intesa perfetta
Capisci ogni mio stato d'animo
Sei pronto ad ogni mio desiderio
A volte geloso come un bimbo capriccioso
Ma generoso fino...  leggi...

Carlo Sorgia

Carlo Sorgia
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Non sono ammesse repliche (05/05/2015)

La prima poesia pubblicata:
 
Al mio cane cortes de fleur du mal (05/07/2008)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Volano pensieri (30/10/2018)

Carlo Sorgia vi consiglia:
 A Muntagna (01/11/2013)
 Non sono ammesse repliche (05/05/2015)
 Chi ci separerà dal suo amore (23/09/2009)

La poesia più letta:
 
Un nonno e un nipote (15/03/2012, 9741 letture)

Carlo Sorgia ha 12 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Carlo Sorgia!

Leggi i segnalibri pubblici di Carlo Sorgia

Leggi i 1636 commenti di Carlo Sorgia


Leggi i racconti di Carlo Sorgia

Carlo Sorgia su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 14/10/2012
 il giorno 05/09/2010
 il giorno 17/01/2010
 il giorno 13/07/2009
 il giorno 14/04/2009
 il giorno 13/01/2009

Carlo Sorgia
ti consiglia questi autori:
 Berta Biagini
 Lina Sirianni

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Carlo Sorgia? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Carlo Sorgia in rete:
Invia un messaggio privato a Carlo Sorgia.


Carlo Sorgia pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Carlo Sorgia


Le sue 203 poesie in Amore

Vetrina in bergamo alta

Amore
Ardue salite,
ripide discese senza fine,
anima e corpo in silenzio.
Frammenti di vita e cuori innamorati
in quella piazza ...
tavolini di algido metallo
coppiette incuranti d’un sole timido,
maliziosi sfiori,
scambi leggeri, senza pudore……leggi

Carlo Sorgia 26/10/2018 07:51| 64 59

Folti riccioli e grandi occhi

Amore
Adoro quei folti riccioli e i grandi occhi
che scrutano la mia anima
seppure trascorso mezzo secolo
e anche oltre.
Il tempo non ha cancellato
il profumo di fresco e i ricordi.
Quattro efelidi sul naso, il seno così minuto ...
sembra ieri.
Sopra……leggi

Carlo Sorgia 25/10/2018 11:59| 74 69

Rosso ibisco

Amore
Erano i tuoi occhi a rischiarare
le lunghe notti di inverni, senza lune e senza stelle,
bastava uno sfioro sugli innocenti corpi
muto sussurro in traffici d’amore.
Capriole per prati di selvaggi ciclamini
maturavano la passione mentre correva il……leggi


Carlo Sorgia 23/10/2018 14:08| 1| 79 64

In quel punto

Amore
In quel punto così folto
dove l’oleandro si confonde
tra il mirto e l’alloro
ascolto il vento.
La sua voce racconta favole del mondo
in punta di sussurro
ma anche dei tuoi occhi
della pelle tua che profuma di mare.
Esattamente in quel istante……leggi

Carlo Sorgia 17/09/2018 19:03| 127 122

Labbra di corallo

Amore
Magnetico fare, labbra di corallo
nel suo visino di chiara trasparenza,
gigante sorriso e luminosi dardi
di grandi occhi.
Il destino ha posto come pegno
perigliosi draghi sul cammino
ma non sente peso.
Guerriera già da piccola sprezza ogni……leggi


Carlo Sorgia 08/09/2018 18:09| 2| 172 154

La pineta al mare

Amore
Batteva forte il cuore
nella pineta al mare.
La luna poggiava sui
capelli
gli occhi erano faro.
Carezze come pioggia,
baci a non finire
teneri petali a ricoprire i corpi.
Non esisteva tempo né destino
eppure quelle immagini
affollano……leggi


Carlo Sorgia 13/08/2018 07:15| 211 198

Profumo di mare

Amore
Profumo di mare dalle finestre,
non chiede permesso,
timidi raggi,
d’un sole dormiente,
tra il buio.
Mi sveglio così
pensando a lei
al suo castano tenue
alla morbida pelle.
Il suono d’un carillon
distante
mi chiama ...
equilibrio
tra……leggi


Carlo Sorgia 07/08/2018 20:49| 193 185

Liquide carezze

Amore
Occhi chiari spumeggianti
sorgente d’acqua pura.
Liquide carezze,
teneri sorrisi,
fragranza
senza età né sesso.
Scambio di sguardi……leggi

Carlo Sorgia 02/08/2018 08:32| 192 184

Profumo di infanzia

Amore
Ogni volta ammiro il modesto geranio
il suo intrigante profumo,
penso all’incenso, insistente rovello...

Eterea presenza
dimora nel cielo, fa parte di me,
incardinata nel cuore.

Nobile pianta dal profumo d’infanzia
e candide mani……leggi

Carlo Sorgia 29/07/2018 07:52| 1| 194 178

Fessure

Amore
Non sa cosa fare per essere notata
solleva i piedini
da acrobata in erba
borbotta qualcosa, sembra ostrogoto,
ma questo non basta.
Imbroncia il musetto, fa pure l’offesa,
piagnucola per attrarre attenzione.
Le prime moine
si scioglie in……leggi


Carlo Sorgia 17/07/2018 18:35| 1| 223 197

Sale e lievito

Amore
Sale e lievito di questa vita
ove il quotidiano è confuso
e il futuro una scommessa.

Ti bacio perso nel tuo sguardo
che ancora ha da raccontare.
Freschi sogni e infinite storie,
ingenui come bimbi,
non è cambiato niente.

Avulsi tra il……leggi

Carlo Sorgia 13/07/2018 16:32| 1| 206 195

Occhi chiari di fragile fonte

Amore
Occhi chiari di fragile fonte ...
aggrotta la fronte
mi scruta, mi studia, attratta dal bianco
dei capelli miei.
Decisa a fare musetto,
se qualcosa non va,
risponde al mio tocco
con pacati sorrisi
come gioco segreto
studiato tra noi.……leggi

Carlo Sorgia 11/07/2018 21:04| 207 202

Sulla murata

Amore
Stretti sulla murata che limita il mare
ammiro pennoni di eleganti barche.
Immobili gingilli di rara opulenza,
senza alcun senso.
Non si muove l’aria.
Sarò vento tra i tuoi capelli
sfiorerò il tuo viso di tenere carezze .
Sarà pioggia di……leggi

Carlo Sorgia 02/06/2018 12:34| 314 288

Vorrei morire

Amore
Vorrei morire tra i tuoi abbracci
per poi rivivere i tuoi baci
e rinverdire tra carezze e sospiri
in una vita nuova.
Vorrei rivivere ogni volta
le tue accoglienti braccia
e i tuoi sorrisi,
ansimanti attimi senza fine.
Perdermi tra profumati……leggi

Carlo Sorgia 04/05/2018 18:43| 403 383

Capelli arruffati

Amore
Nuda come appena nata
i capelli arruffati e le trasparenze
di porcellana pura
attento la studio dagli occhi al nasino
finanche i piedini
cercando, tra curve e sospiri,
somiglianze scontate.
Uno sfioro sul petto
una carezza leggera sul pancino……leggi


Carlo Sorgia 24/03/2018 19:38| 1| 610 547

 
Precedenti 15 >>

203 poesie trovate. In questa pagina dal n° 1 al n° 15.

 


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Poesie

Amore
Vetrina in bergamo alta
Folti riccioli e grandi occhi
Rosso ibisco
In quel punto
Labbra di corallo
La pineta al mare
Profumo di mare
Liquide carezze
Profumo di infanzia
Fessure
Sale e lievito
Occhi chiari di fragile fonte
Sulla murata
Vorrei morire
Capelli arruffati
D’improvviso si accende
Incerto incedere
Ermetici pensieri
Profumo di padre
Volta rosea
A Claudia
Palpita il cuore
Batte forte
Su quella rotonda
E sarò lì
Una notte d'agosto
Occhi rossi
Vessillo dei principi e dei re
Rosa scarlatta
Emozione
Si arrossano le gote
Ombreggi e chiaroscuri
Sinuose curve
Fontana bianca
Cangianti occhi
Sopra il golfo di cagliari
Fontana antica
Primavera infinita
Poesia d'un tempo
Dentro i pugni ... i sogni
Sogni orfani
Quanto è diverso il sole al suo tramonto
Tenera rosa
Favola audace
Eterna panchina
Boccoli rossi e frange ribelli
Mormora l'onda
Piccolo seno
Impalpabili sorrisi
Contorti sentieri
Solitaria margherita
Sotto le stelle
Scarlatto fiore
Fragili frammenti
Passi nel silenzio
Quando il sole infiamma il cielo
Desiderato bacio
Consuma la giornata
Fontana di città straniera
Sensazioni vive
Danzavano i sogni
Ritorna un sogno
Il Sole si ritira
Lughente Luna
Invaghita bimba
Lunga chioma
Fugge la sabbia
Sussurra il mare
Malia m'assale
Antichi sentori
Vecchio padre
Sinfonia di risacca
Lacrime amare
Spettina le chiome
Gocce di rugiada
Mi affascina da sempre
Distante assai
Arrampicato sopra I tetti
30 agosto 2015
L'anima è ostaggio
Ricordi e passioni
Lunghi silenzi
Non sono ammesse repliche
Antico colle
Una rosa rossa
Occhioni spalancati
Un amore grande
Brillano gli occhietti
Stanco è il passo
A spasso con la mamma
Padre mio
Dice il nonno al suo piccino
Su quella sedia
Tenera rosa
Il tuo respiro sarà il mio
Con la faccia da leccare
La rosa
Il mio papà
La dimora dei sogni
Carezzo
Ed è amore
Cerulei occhi
Verrà la primavera
Leggiadri fiori
Cuori innamorati
Incorruttibile brilla
Flebile fiammella
La Città stanotte
I gigli del mio giardino
Petali
Sulla roccia
Emerge
Risveglio
Stilla
Tempesta inconsumabile
Oceano senza fine
Di giallo vestita
Desolazione
Nè razza né colore
Dolce nipotina
Amore
Sorge l'alba
Alba armoniosa
Opalescente disco
Raggi del sole
Alta risplendi
Prepotente rosa
Libra l'anima
A Francesca
Un nonno e un nipote
Brillio di primavera
Cuore gitano
Amanti
Sorriso intrigante
Rosa spogliata
Nipoti
Fugata
Il filo
Passeggiando per Verona
Dolce sorriso
Come fidanzati
Lacrime e sorrisi
Questa è la vita
Per mamma
Chiara
Petali rosa
Aquila pulcino
Sentimento
D'improvviso un soffio
Supererai montagne
T'affacci al mondo
Sabbia
Amore vero
Orgoglio e fandonie
Lucenti come Stelle
Oblio de' ricordi
Canuta e lenta
Cielo stellato
Stilla fuggita
Rosa passata
Mano nella mano
Solo con me stesso
Infinito
Amore questo sentimento
Occhi verde mare
Le mie mani per te
Teneri occhi
Il vecchio e il bambino
Amore sconfinato
Petali
Evanescenza palpabile
Rena
Magica Alba
Amore Prospero
Ecco Arriva
Cuore che pulsa
Cangianti occhi
Alba di sessant'anni fa
Occhi penetranti
Dolce Signora
Il Giardino del cuore
Roma Caput Mundi
Vola il mio cuore
Notte senza Stelle
Fulgida
Bianca
Dolce visione
Notte silente
Fiore di cactus
Primavera nel mio giardino
Il bocciolo e il ramo
Selene e Afrodite
Amorevole Cortes
Eternità
Storia che si ripete
Piccolo mio
Convention a Venezia
Amore per la vita
Fenicotteri in amore
Sabbia rubata
Sole alto
Il primo amore
Ricordi ancestrali

Tutte le poesie

Premio Scrivere 2017
Ombre e chiaroscuri Introspezione (“I sogni si nascondono nei silenzi della notte” Khalil Gibran)
Commozione intensa Amore (“Nessun cuore ha mai provato sofferenza quando ha inseguito i propri sogni.” Paulo Coelho)
Palpita il cuore Tema Libero
Premio Scrivere 2016
Nel silenzio L’Anno Santo della Misericordia (Spirituale) (Spirituale)
Quel grande poeta La poesia e il Poeta (Impressioni)
Sinfonie La Terra, culla della vita (Natura)
Mille petali Poesia a tema libero
Premio Scrivere 2014
Le stringo le mani "Con l'orlo del suo abito l'amore sfiora la polvere. Pulisce le macchie da strade e sentieri e poiché ne ha la forza ne ha anche il dovere" (Madre Teresa di Calcutta - Spiritualità)
Scorre il mare nelle vene Tema Libero


Racconti

Ragazzi
Il maialetto rapito
Viaggi e Avventura
Una traversata tra i piaceri della tavola
Un viaggio pazzo

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it